Lecce, personale Ata senza lavoro: mozione del Consigliere regionale Metallo

LECCE – Si apre uno spiraglio in merito alla questione del personale Ata della provincia di Lecce rimasto senza occupazione dopo il covid. Il sindacato Cobas dopo i diversi sit-in di protesta, e domani ne farà un altro a Bari, ha chiesto un incontro con il Presidente della VI Commissione della Regione Puglia Donato Metallo, il quale ha subito preparato una mozione da portare in Consiglio affinchè il Presidente e la Giunta s’impegnino ad intervenire presso il governo e la conferenza stato regioni per individuare misure opportune e fondi a sostegno di ulteriori assunzioni del personale Ata, considerando la cronica carenza di personale

In Provincia di Lecce, ribadisce il sindacato, non hanno trovato più una collocazione 361 lavoratori , impiegati durante la pandemia per sopperire alla carenza di personale, ma dopo due anni il mancato ha, di fatto, portato al blocco dello scorrimento delle graduatorie.