0 Condiviso 384 Visto

“Datemi i soldi altrimenti vi ammazzo”: padre denuncia figlio violento ai poliziotti di Foggia

FOGGIA- L’ennesimo episodio di violenza, le minacce ai genitori e il danneggiamento dei mobili in casa. Questa volta il padre ha deciso di chiamare i poliziotti e denunciare il figlio violento che cerca soldi minacciandoli anche di morte: un 25enne è stato arrestato dagli agenti della Questura di Foggia.

Dopo l’ennesimo episodio aggressivo, il padre del ragazzo ha contattato la sala operativa segnalando che il figlio era andato in escandescenza, per futili motivi, e ha iniziato a danneggiare numerosi beni presenti all’interno dell’abitazione. Giunti sul posto, gli operatori della “Squadra Volanti”, nel tentativo di placare gli animi, sono stati aggrediti dal ragazzo che, ciononostante, è stato tempestivamente bloccato dagli agenti.