0 Condiviso 1177 Visto

Ostuni, educatrici salvano bambino

OSTUNI – Un bimbo di tre anni è stato salvato da due educatrici che lo hanno soccorso in classe dopo un improvviso malore, praticandogli le manovre di primo soccorso sino all’arrivo dei sanitari del 118. Il bimbo è ricoverato in condizioni stazionarie all’ospedale Perrino di Brindisi.

E’ accaduto alla scuola d’infanzia “Pessina-Vitale”, in piazza Italia, a Ostuni. Venerdì mattina il bimbo ha improvvisamente perso i sensi. Le due educatrici, Roberta Cisternino e Monica Sasso, sono intervenute immediatamente, con il supporto di altre due educatrici di un’altra classe, praticandogli le manovre di primo soccorso che sono state determinanti. Contemporaneamente è partita la richiesta di soccorso e sul posto sono giunti i sanitari del 118 e la polizia. Il piccolo è stato quindi stabilizzato dai medici e trasferito in ambulanza all’ospedale di Brindisi.

Il bimbo non sarebbe in pericolo di vita. Le due educatrici sono state ringraziate pubblicamente dai dirigenti scolastici e dai rappresentanti dei genitori.