0 Condiviso 1115 Visto

Lecce, a casa 31 oss, 110 entro la fine dell’anno. Ospedali in affanno

LECCE- Sono ufficialmente a casa gli Oss entrati a lavorare nella Asl di Lecce in piena emergenza Covid. Alcuni di loro, nonostante la convocazione per la firma del contratto, sono stati ulteriormente chiamati per non presentarsi all’appuntamento.