0 Condiviso 394 Visto

Ospedale Dimiccoli di Barletta, ripristinata piena operatività dopo incendio

BARLETTA – Ripristinata al 100% l’operatività dell’ospedale Dimiccoli di Barletta, che lo scorso 12 settembre ha dovuto fare i conti con l’incendio di uno dei suoi padiglioni. I locali avvolti dalle fiamme riguardavano il nuovo reparto di terapia intensiva, nonché di rianimazione Covid, presidio anche della Protezione Civile del nosocomio di viale Ippocrate.

Dopo una settimana dal rogo, le sale operatorie sono tornate operative ed è stata messa nuovamente in funzione tutta l’attività chirurgica dell’ospedale. Fondamentale la collaborazione tra la direzione sanitaria del Dimiccoli e i tecnici e gli specialisti che si sono occupati di rimettere in sicurezza i reparti dopo l’incendio.

«Il lavoro avviato con la squadra tecnica ha permesso di ripristinare l’intera attività», ha annunciato in un comunicato il direttore sanitario Emanuele Tatò. Il personale medico è tornato regolarmente al lavoro in tutte le aree della struttura. Ripartite anche le attività sanitarie nel reparto di Ginecologia, con la sala operatoria riservata ai parti cesarei totalmente funzionante.