0 Condiviso 1141 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
28.24°C

Oria | “Rifiuto Selvaggio”: denunciato francavillese

Se ne andava in giro trasportando sul suo camioncino un grosso carico di rifiuti, principalmente scarti edili e residui di mobilio domestico. Il tutto senza qualsivoglia autorizzazione. A finire nei guai un 76enne di Francavilla Fontana sorpreso dai carabinieri forestali di Ceglie Messapica che hanno denunciato l’uomo a piede libero. Proprio nel corso di uno di questi servizi, i militari della Stazione Forestale di Ceglie hanno individuato, per le strade di Oria, un camion carico di rifiuti, visibilmente scarti di demolizioni e ristrutturazioni edili, residui di mobilio domestico e altro.  Insospettiti, i carabinieri hanno  fermato il mezzo, attivando i controlli di rito. Sin da subito, è apparso chiaro che il “padroncino” del mezzo effettuava l’attività di raccolta e trasporto con un autocarro abusivo, cioè non iscritto all’Albo nazionale dei Gestori di Rifiuti.

Pertanto, il veicolo è stato immediatamente sottoposto a sequestro preventivo penale, così come il carico di rifiuti ed otto formulari di identificazione, al fine di individuare la veridicità delle informazioni e dei dati riportati sugli stessi. A finire nei guai il titolare del mezzo, un francavillese di 76 anni, deferito alla Procura della Repubblica di Brindisi e accusato di gestione di rifiuti non autorizzata in violazione del Testo Unico Ambientale.