0 Condiviso 467 Visto

Operazione antimafia nel Barese e in Italia: plauso del sindaco di Bitonto Francesco Paolo Ricci

BITONTO – “L’operazione odierna – dice il sindaco di Bitonto, Francesco Paolo Ricci – è il segno tangibile di una presenza attenta e operosa sul territorio delle forze dell’ordine, che quotidianamente combattono la criminalità in tutte le sue forme” dice il sindaco di Bitonto Francesco Paolo Ricci commentando l’operazione antimafia nel Barese e in Italia.

Potrebbe interessarti: “Scacco al clan Cipriani: scatta operazione Porta Robustina”

“Dobbiamo guardare con fiducia al lavoro che la magistratura e tutti gli uomini delle forze dell’ordine svolgono, molto spesso nel silenzio e sottotraccia, a salvaguardia della legalità e dell’ordine pubblico. Una fiducia ben riposta, che può e deve contare anche sulla preziosa collaborazione attiva di tutti i cittadini onesti, che sono la stragrande maggioranza, chiamati a sostenere convintamente questo costante impegno a presidio del nostro territorio.”

L’amministrazione comunale di Bitonto rivolge un plauso e un sentito ringraziamento alla Direzione distrettuale Antimafia, alla Procura della Repubblica e all’Arma dei carabinieri di Bari per la vasta e brillante operazione, che nelle prime ore della mattinata ha portato all’esecuzione in diverse regioni italiane di 25 ordinanze di custodia cautelare contro esponenti di un clan criminale, attivo tra Bitonto e Palo del Colle nel traffico di droga con modalità mafiose.