0 Condiviso 1051 Visto

Operazione “Alto impatto”, quattro arresti e ingenti sequestri

FOGGIA – Emergono nuovi particolari sull’operazione ad “Alto impatto”, che ha visti coinvolti dalle prime luci dell’alba gli agenti di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, che ha voluto dare una risposta decisa alla criminalità dopo gli ultimi accadimenti avvenuti nel territorio foggiano. Una vasta operazione di Polizia Giudiziaria che ha portato a 4 arresti per traffico di stupefacenti, 10 denunce a vario titolo per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e produzione di articoli contraffatti e sequestri di armi, stupefacenti e macchinari per la produzione e il confezionamento di capi di abbigliamento. Sono stati anche sequestrati quasi 2 chili di droga (448 grammi di eroina; 123 di cocaina; 313 di hashish; un chilo e 90 di marjuana; 18,5 grammi di metadone e 48 di sostanze da taglio). Sono alcuni degli esiti dell’operazione condotta la notte scorsa da oltre un centinaio di poliziotti, carabinieri e finanzieri tra Foggia e San Severo. Blitz che fa seguito all’escalation di intimidazione registrare dall’inizio dell’anno ad oggi: 9 attentati in 8 giorni. Uno degli arrestati è stato trovato in possesso di un rilevatore di microspie. Sequestrati anche due pistole, 97 proiettili e due giubbotti antiproiettile. Il materiale è stato ritrovato sia in un box abbandonato a San Severo che in casa di un foggiano. Nel garage in disuso era occultato anche 1.5 kg di materiale esplodente: oltre un centinaio di pericolosi artifizi collegati in batteria. A San Severo è stata individuata una fabbrica, vigilata da un impianto di videosorveglianza, dove venivano prodotti abiti contraffatti. Nello specifico sono stati ritrovati 25 etichette di note marche e 39 capi taroccati. Infine nel corso delle perquisizioni, sono stati sequestri 520 euro in contanti; 8 assegni privi di data e di beneficiario per complessivi 21mila euro e 6 tra carte di debito e PostePay.