0 Condiviso 762 Visto

“One day One day”, il film che racconta Borgo Mezzanone

Foggia (FG) – “One day One day” è il titolo del documentario realizzato dal regista Olmo Parenti che racconta le vite dei braccianti agricoli all’interno della più grande baraccopoli del Paese, ovvero Borgo Mezzanone nel foggiano. In 78 minuti il film racconta del ghetto in cui vivono in prevalenza africani che spesso restano vittime del caporalato e vengono impiegati, a condizioni disumane, nella raccolta del pomodoro nei campi.