0 Condiviso 362 Visto

Omicidio “Gran Ghetto” | Fermato un 20enne: arriva la convalida del gip

È arrivata la convalida del gip in merito al fermo per indiziato di delitto a un extracomunitario 20enne accusato dell’omicidio di Bah Algassimou (ucciso a coltellate per futili motivi) avvenuto all’interno del “Gran Ghetto”, l’insediamento abusivo che sorge nelle campagne tra Foggia, San Severo e Rignano Garganico. L’uomo ha provato a darsi alla fuga ma è stato prontamente fermato dai Carabinieri: in sede di interrogatorio ha confermato le proprie responsabilità ed è stato rinchiuso nella Casa Circondariale di Foggia.