0 Condiviso 2175 Visto

Nardò, nessuna notizia di un 40enne dalla vigila di Natale. Ricerche in corso

NARDÒ – Ore di apprensione a Nardò dove non si hanno notizie di un 40enne di Porto Selvaggio dal 24 dicembre scorso. Avviate le ricerche in mare e via terra. Sulle sue tracce i Carabinieri, Vigili del Fuoco e Guardia Costiera.

Nella tarda mattinata, su disposizione della Prefettura di Lecce è stata attivata la procedura operativa per la ricerca. La persona dispersa è Marcello Pantaleo.

Sul posto grande spiegamento di forze da parte del Copro Nazionale dei Vigili del Fuoco con due squadre di terra del distaccamento di Gallipoli, Veglie e Unità Cinofile che stanno perlustrando la zona operazioni, il Nucleo Sommozzatori del Comando di Brindisi che sta ispezionando lo specchio d’acqua antistante Porto Selvaggio, Reparto Volo di Bari con elicottero AB512 che sta sorvolando dall’alto l’intera zona. Tutto sotto il coordinamento di un funzionario dei Vigili del Fuoco e del personale vigilfuoco TAS (Topografia Applicata al Soccorso) il quale, a bordo dell’UCL (Posto di Comando Avanzato), sta disponendo le zone da battere. A questa forza sta giungendo dal Comando Vigilfuoco di Bari anche personale SAPR il quale, utilizzando sistemi aeromobili a pilotaggio remoto, controllerà i numerosi anfratti presenti nella zona.
Al momento sono in atto le ricerche.