0 Condiviso 646 Visto

Monopoli, la carica dei 2500 del Veneziani per battere il Taranto

MONOPOLI – Duemilaquattrocentocinquattro spettatori, di cui 400 provenienti da Taranto, il quarto campo più popolato del girone, secondo solo a Bari, Palermo e Catania, tre tra le città più grandi d’Italia.

YouTube player

Il Veneziani finalmente torna ai fasti di un tempo, per applaudire una squadra che con il 2-0 sui rossoblù di Laterza ha mantenuto il secondo posto della classifica. Aumentano le presenze allo stadio così come i punti della squadra di Colombo. I quasi 2500 mettono in fila grandi città come Messina, che ha portato 1270 persone per la sfida con l’Avellino e Latina, che ha contato 1020 persone per la gara contro il Campobasso al Francioni. 1000 spettatori per Juve Stabia-Monterosi, 700 per Paganese-Fidelis Andria e 443 per Picerno-Virtus Francavilla. Un dato che fa sorridere società e calciatori: la prima ha potuto finalmente realizzare un incasso degno di una categoria professionistica, i secondi hanno potuto beneficiare dell’incitamento dei tifosi, fondamentali per portare a casa il derby casalingo dopo tre sconfitte in trasferta contro le corregionali. Per quanto riguarda la graduatoria dopo la sconfitta del Catanzaro a Torre del Greco il Monopoli è rimasto a braccetto con il Palermo all’inseguimento del Bari. Numeri che fanno ancor di più sorridere in vista di una trasferta insidiosa come quella di Potenza.