Monopoli Calcio, addio Paolucci. Andrà alla Reggina

Condividi

Il nuovo Monopoli ripartirà senza Lorenzo Paolucci. Contrariamente a quanto si pensava fino ai giorni scorsi, con il calciatore in parola con la società del patron Lopez, le cose sono cambiate repentinamente nelle ultime ore. Il ragazzo, assistito da Gerry Palomba, ha trovato un accordo con la Reggina, che gli ha offerto un ricco triennale per portarlo in riva allo stretto, dove raggiungerà il suo ex compagno di squadra Dimitrios Sounas. Un mancato rinnovo che ha generato un tantino di delusione nei tifosi, convinti di poter contare ancora sulle prestazioni di un calciatore che lo scorso anno era riuscito con 5 reti a prendersi le chiavi della mediana. Il mancato rilancio del Monopoli all’offerta della Reggina viene anche dalle nuove regole che la Figc ha imposto per il prossimo campionato di serie C. Non più playoff a 28 squadre ma ad 8 con le seconde, le terze e le due migliori quarte dei tre gironi che si giocheranno l’accesso alla serie B 2020/2021. Nel frattempo è stata praticamente raggiunta l’intesa con Michele Ferrara, che firmerà un contratto biennale. Sul fronte mercato in entrata la società sta stringendo sull’attaccante. Miracoli e Vano, ex Carpi, invece, i nomi che la proprietà vuole regalare alla piazza, con un serbo un grande colpo per dimenticare in fretta la delusione legata proprio all’addio di Paolucci.

Nessun commento ancora

Lascia un commento