0 Condiviso 3022 Visto

Monaco punisce il Nardò, Lavello passa il turno (highlights)

(di Alessandro Zanzico) Una distrazione difensiva costa l’eliminazione dalla Coppa Italia di Serie D per il Nardò. Grazie a una rete di Monaco, al 7’ del secondo tempo, il Lavello si aggiudica la sfida valida per il primo turno, espugna il “Giovanni Paolo II” assicurandosi lo step successivo.

NARDÒ-LAVELLO 0-1

⚽ RETE: 7’st. Monaco (L).

NARDO’ (3-5-2): Viola; Lanzolla, Russo, Antonacci; Orlando, Fedel (37’st. Alfarano), Guadalupi, Caracciolo (13’st. De Giorgi), Polichetti; Lucatti (13’st. Dambros), Gjonaj (26’st. Mariano). A disp.: Di Fusco Agnello, Valzano, Poletì, Zumpano. All.: Ragno.

LAVELLO (4-3-3): Trapani; Bruno, Di Fulvio, D’Angelo, Quarta (32’st. Golia); Romano (20’st. Garcia), Monaco (44’st. Tavarone), Grande; Guaita (20’st. Acampora), Oliveira, Puntoriere (35’st. Di Stasio). A disp.: Cassano. All.: Zeman.

ARBITRO: Savino di Torre Annunziata.

AMMONITI: Fedel e Lanzolla per Nardò; Quarta per Lavello.

NOTE: Angoli: 8-1 per Nardò. Minuti di recupero 4’pt. e 4’st.