0 Condiviso 3093 Visto

Francavilla Fontana, maxi frode: 35enne lascia il carcere

FRANCAVILLA FONTANA – Si trovava in carcere dallo scorso 14 marzo, quando fu arrestato nell’ambito della maxi inchiesta sulla presunta associazione per delinquere finalizzata alla frode delle compagnie assicurative. Nelle scorse ore, il 35enne Giacomo Martina ha lasciato il carcere per raggiungere la sua abitazione, dove è tutt’ora ristretto in regime di domiciliari. Martina era stato ascoltato dal pubblico ministero che, successivamente, ha espresso parere favorevole sull’istanza presentata dal difensore Luca Mangia, poi avvallata dal Gip che aveva firmato l’ordinanza. Attenuata la misura cautelare, Martina resta indagato, ma ha potuto lasciare la casa circondariale dove era detenuto.