Macchie scure nel mare di Gallipoli, interviene Confindustria

Condividi

Chiazze scure nel mare di Gallipoli. Confindustria Lecce invia una lettera alla Regione, al Comune di Gallipoli e all'Acquedotto pugliese per chiedere risposte urgenti.

Nessun commento ancora

Lascia un commento