0 Condiviso 1152 Visto

Taranto, il saluto di Lucio Lonoce ai cittadini: “Grazie per la fiducia e vicinanza”

TARANTO- Riceviamo e pubblichiamo una nota del presidente del consiglio uscente di Taranto, Lucio Lonoce, che fa un excursus dell’attività politica durante l’amministrazione del sindaco Rinaldo Melucci, ringraziando i cittadini di Taranto per la fiducia e la vicinanza dal 2017.

“Nel ringraziare ancora una volta quanti hanno riposto fiducia nella mia persona e nel mio operato, desidero condividere con tutta la cittadinanza le attività svolte dal consiglio comunale di Taranto, che ho avuto l’onore di presiedere da luglio 2017 sino ad oggi.

Sin dal primo giorno della mia elezione alla carica di presidente, il principale obiettivo è stato quello di snellire e accelerare la macchina amministrativa dell’Ente.

Attraverso la convocazione di ben 105 consigli comunali in seduta amministrativa e 30 in modalità Question Time, sono stati discussi tanti progetti e approvati tutti quegli atti che hanno reso migliore la nostra città. E in una significativa seduta monotematica venne discusso il delicato problema ambientale, con un’ampia partecipazione della cittadinanza.

Neanche nel periodo più difficile della lotta alla pandemia la macchina amministrativa si è fermata: i consigli comunali sono stati infatti convocati al teatro Fusco, in piena sicurezza, consentendo l’approvazione dei bilanci di previsione e dei rendiconti di gestione, fondamentali per il regolare proseguo delle attività in cantiere.

Ricordo poi con piacere e orgoglio la vicinanza alla gente, alle associazioni e a tutte le categorie, nonché ai giovani e alle istituzioni scolastiche, che ho più volte ricevuto, anche con la simulazione di consigli comunali dei ragazzi.

Dopo l’imprevisto scioglimento del consiglio comunale di Taranto mi preme ora ringraziare in primis il segretario generale Eugenio De Carlo per la sua preziosissima collaborazione e professionalità. Saluto e ringrazio poi tutto il personale del comune che ha sempre e attivamente collaborato con gli uffici dei servizi istituzionali dell’Ente.

Infine, un sincero augurio di buon lavoro al commissario Vincenzo Cardellicchio e ai subcommissari Maria Luisa Ruocco e Michele Albertini, che sicuramente sapranno svolgere il proprio mandato con professionalità per il bene della nostra amata Taranto”.