0 Condiviso 1306 Visto

Lions Day a Lucera, salute e prevenzione: Primo maggio con screening gratuiti alla popolazione

LUCERA – Screening sanitari gratuiti alla popolazione e conferma dell’impegno per cinque cause umanitarie globali: diabete, vista, fame, ambiente e cancro infantile. Il Lions Club Lucera scende in piazza il prossimo 1° maggio con una serie di iniziative rivolte alla salute, alla prevenzione e al servizio alla comunità.

Dalle 10 del mattino alle 13 e poi dalle 17.30 alle 20, i Lions saranno in piazza Duomo, al circolo Unione di Lucera, per il “Lions Day”. Sono previsti screening gratuiti per il diabete, eseguiti dai dottori De Vita, Monteleone e Scarano, della vista, per la prevenzione del glaucoma, con il dottor De Palma, dell’udito, con lo studio Audiofon di Lucera del dottor De Stefano, quindi momenti formativi con “Viva Sofia: istruzioni di disostruzione respiratoria”, con l’ausilio dei dottori Nassisi e Celozzi, con il progetto Martina, grazie ai dottori Roggia, De Vita e Scarano, e sulla sicurezza stradale, a cura dell’ingegnere Cutruzzolà. Nel corso della giornata si svolgerà anche la raccolta di occhiali usati, il cui coordinatore distrettuale del service è il dottor Francesco Stanca.

Il “Lions Day” è la giornata mondiale dei Lions, l’occasione per far conoscere i programmi, le iniziative, i progetti di service e fornire tutte le informazioni sul Lions Clubs International, associazione umanitaria fondata nel 1917 da Melvin Jones, la più grande e più attiva organizzazione di servizio al mondo. Conta oltre 1,5 milioni di uomini e donne in oltre 46 mila club in 200 Paesi.

Il Lions Day si svolge ogni anno nelle piazze italiane al fine di far conoscere l’associazione, le attività sul territorio e nel mondo, dare il benvenuto a nuovi soci, organizzando una giornata all’insegna della solidarietà. Addestramento cani guida, sicurezza stradale, poster per la pace, progetto Kairòs, oltre a molti altri realizzati nelle scuole di ogni ordine e grado, sono i service più diffusi.

“Il nostro motto – ricorda Amelia Anna Benincaso, presidente del Lions Club Lucera – è we serve, che rappresenta in maniera esemplare la dedizione della nostra associazione nell’aiutare le persone bisognose di tutto il mondo. Dove c’è bisogno, c’è un Lions, donna o uomo di buona volontà che mette il proprio tempo e le proprie competenze al servizio della comunità, senza scopo di lucro, per renderla migliore.”

I Lions sono di stimolo alle istituzioni per soddisfare i bisogni umanitari, per favorire la pace, per promuovere la comprensione tra i popoli, per affermare e divulgare i principi etici del vivere comune in particolare della libertà, della solidarietà, dell’amicizia, del rispetto.