0 Condiviso 475 Visto

Legabasket: Reyer Venezia-Happy Casa Brindisi 80-78 dopo un overtime

Cede 80-78 nel finale di una partita molto combattuta la Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci. Nel recupero della prima giornata di ritorno, la NBB mette in campo mentalità e buon gioco ma non riesce a strappare i due punti, che rimangono al Taliercio. Tonut (27 punti) ha guidato i lagunari in attacco, mentre le difese adeguate di coach De Raffaele hanno rallentato gli uomini di coach Vitucci. Ottima prova di Gentile (doppia-doppia da 13 punti e 14 rimbalzi, 7 assist in 39 minuti), Gaspardo (12 punti in 41 minuti) e Harrison (13 punti e 4/8 da dietro la linea dei tre punti). Dopo un inizio convincente da parte degli ospiti, la Reyer ha rimontato e la partita è scivolata fino all’overtime in sostanziale equilibrio. Nessuna delle due squadre ha chiaramente prevalso sull’altra neanche nei supplementari (8-6 il parziale), ma la Reyer è stata più cinica nello sfruttare l’occasione buona per portare a casa i due punti. Treviso (prossima avversaria della Happy Casa, sabato 16 aprile 20:45) esce sconfitta dalla trasferta sarda: il Banco trema nel finale ma riesce ad assicurarsi la vittoria a scapito dei veneti.