0 Condiviso 1190 Visto

Legabasket: Happy Casa sconfitta anche a Trento (96-78), super prestazione di Flaccadori

Nella serata del record in carriera (30 punti) di Diego Flaccadori, assoluto trascinatore della Dolomiti Energia, l’Happy Casa Brindisi cade anche a Trento dopo il +2 (43-45) dell’intervallo lungo e subisce l’ennesimo stop di una stagione decisamente deludente. Vitucci ha dovuto comunque fare i conti con gli infortuni di Adrian, Udom (entrambi rimasti a Brindisi) e Clark. Terza sconfitta consecutiva e prospettive playoff sempre più incerte per la formazione di coach Frank Vitucci, che mercoledì 13 aprile giocherà a Venezia (recupero della prima di ritorno) e sabato sarà di scena a Treviso. Nella seconda parte del match inerzia nettamente faorevole ai trentini che nell’ultima frazione hanno rifilato un pesantissimo 29-14 ai pugliesi. Miglior marcatore Nick Perkins con 18 punti, anche se il centro biancoazzurro ha commesso alcuni grossolani errori sotto le plance. In doppia cifra anche Redivo (14), Harrison (13) e Gentile (12), ma i bottini personali contano davvero poco a fronte di questo brutto stop. Risultato finale: 96-78.