0 Condiviso 276 Visto

Lecce, tenta rapina in tabaccheria: proprietario lo disarma. Entrambi restano feriti

LECCE – Con il volto coperto da una sciarpa nera e armato di taglierino, ieri sera ha fatto irruzione in una tabaccheria in viale della Libertà a Lecce e ha intimato di consegnargli l’incasso. Il proprietario, un 36enne, ha però reagito e ha cercato di disarmarlo. Ne è nata una violenta colluttazione nella quale sono rimasti feriti entrambi, il tabaccaio a una mano e il rapinatore a una gamba. Il malvivente è comunque riuscito a fuggire seppur a mani vuote. Sono intervenuti gli agenti della Questura e i sanitari del 118. Nella stessa via, il giorno precedente, un’altra tabaccheria è stata rapinata.

Il malvivente è stato individuato e denunciato. Si tratta di un 48enne del posto identificato dalla Polizia attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza. Il magistrato di turno ha ritenuto di non procedere con l’arresto (essendo trascorso il tempo per lo stato di flagranza) e il 48enne é stato denunciato a piede libero.