0 Condiviso 477 Visto

Lecce, protesta dei Vigili del Fuoco: “Mancano vigili qualificati. Siamo al collasso”

LECCE – Anche dal capoluogo salentino parte un forte appello dei Vigili del Fuoco in occasione della mobilitazione nazionale promossa da Fns Cisl- Cgil VVF e Confsal, che chiedono una maggiore tutela, più risorse e soprattutto di rafforzare l’organico. Nella provincia di Lecce – denunciano i sindacati-  su 88 vigili qualificati ce ne sono solamente 59, di operativi 173 invece di 180, e stimano che da qui ad un anno 20 qualificati andranno in pensione e ne dovrebbero arrivare appena 6 , a fronte di un lavoro che è sempre più gravoso.