0 Condiviso 512 Visto

Lecce | Lite tra cugini sfocia nel sangue. Arrestato 55enne

Una banale discussione è sfociata nel sangue con l’esplode di un colpo di pistola in direzione del cugino. Silvio Luigi Allegro, 55enne di Lecce, è stato ristretto ai domiciliari. I due si sarebbero incontrato per chiarire una lite scaturita poche ore prima per questioni sentimentali. Alla base il sospetto che il cugino intrattenesse una relazione sentimentale con la sua ex. Dopo la lite è partito il colpo di pistola, un revolver, arma poi risultata detenuta illegalmente e posta sotto sequestro.