0 Condiviso 1090 Visto

Lecce | Cortocircuito: appartamento invaso dalle fiamme

Ci sarebbe un cortocircuito all’origine dell’incendio che si è sviluppato nelle scorse ore in un’abitazione al piano terra di via Mario Nacci, a Lecce. Ad avere la peggio è stato il proprietario di casa, un giovane dello Sri Lanka, da anni residente in città, che ha riportato ustioni in varie parti del corpo, soprattutto al torace. Una famiglia è stata liberata grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco: avevano trovato riparo sul terrazzo. Sul posto i sanitari del 118 e gli agenti della Questura di Lecce.