0 Condiviso 1461 Visto

Surbo, investito e incastrato tra ruota a marciapiede: 92enne muore dopo intervento

SURBO- Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con il kit pneumatico per estrarre un uomo investito e rimasto incastrato tra la ruota destra anteriore di un’auto e il marciapiede: il 92enne è stato trasferito d’urgenza in codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove è deceduto dopo un intervento.

È accaduto intorno alle 9.20 dell’1 luglio quando, per cause in fase di accertamento, un 92enne è stato investito da una Opel Corsa di colore grigio in via D. Cirillo, a Surbo. Il ferito S.C. del 1930 è rimasto incastrato tra la ruota destra anteriore e il marciapiede. L’intervento dei vigili del fuoco ha permesso che l’uomo, grazie all’aiuto del kit pneumatico per sollevare la vettura, fosse disincastrato. Immediatamente è stato trasferito in codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, troppo gravi le ferite riportate, è morto poco dopo.