Oria, inseguimento per le vie del paese: fermato ragazzo senza patente

ORIA – Nonostante non avesse la patente, avrebbe preso in “prestito” l’auto del padre per andarsene in giro per le vie del paese. Alla fine, nel tentativo di sfuggire ad un controllo, ne è scaturito persino un inseguimento con i carabinieri della locale stazione e del Nor della compagnia di Francavilla Fontana che, così, sono riusciti a bloccare il mezzo e ad identificare il giovane 23enne. Il ragazzo, ora, rischia di essere denunciato ed è una fortuna che, durante il breve ma pericoloso inseguimento, conclusosi in via Dragonetti Bonifacio dove la Panda bianca guidata dal fuggitivo è finita contro un mezzo parcheggiato, nessuno si sia fatto male.

I fatti intorno alle 17.30. Secondo una prima ricostruzione, il giovane non si sarebbe fermato al posto di blocco nei pressi della Porta degli Ebrei. Da lì, l’inseguimento con i militari. Il ragazzo è stato portato in caserma per le formalità del caso.