0 Condiviso 1403 Visto

Mesagne, la Polizia di Stato incontra gli anziani per prevenire truffe e raggiri

MESAGNE- Un incontro sulla prevenzione di truffe e raggiri tra il dirigente del commissariato di Mesagne, Giuseppe Massaro, e i cittadini più anziani della città messapica è quello che si è svolto nella serata di ieri 29 novembre al circolo Polivalente.

L’evento, organizzato dall’associazione nazionale della Polizia di Stato sezione di Mesagne, presieduta dall’ispettore Angelo Romano, con la partecipazione dell’assessore ai percorsi di Legalità, AnnaMaria Scalera, ha illustrato i pericoli che possono correre gli anziani, dalle truffe online ai raggiri di chi bussa alla porta di casa presentandosi come rappresentante Enel o dipendente dell’Inps.

Un incontro- dibattito durato circa un paio di ore in cui è intervenuto il commissario Giuseppe Massaro che ha consigliato agli anziani come comportarsi e, soprattutto, ha spiegato loro che non devono vergognarsi o avere paura di denunciare alle forze dell’ordine e ai figli ciò che gli accade. E che la porta di casa è proprio il primo punto di difesa che hanno a disposizione.

Durante l’incontro, cui ha preso parte l’Auser, la Società operaia e l’Unione cooperativa, l’associazione della Polizia di Stato ha distribuito materiale con le ipotesi di truffe che si possono verificare e per ogni tipologia sono stati indicati i suggerimenti e i consigli per evitare di trovarsi vittime dei truffatori organizzati.