+++IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO FIGC, IL CERIGNOLA RESTA IN D+++

Condividi

APRIAMO LA NOSTRA INFORMAZIONE SPORTIVA CON IL CERIGNOLA. IL TAR DEL LAZIO HA EMESSO LA SENTENZA DEFINIVA ACCOGLIENDO IL RICORSO DELLA FIGC. PURTROPPO LA FLEBILE SPERANZA DI RIPESCAGGIO DEI GIALLOBLU’ TRA I PROFESSIONISTI SI E’ SPENTA.
IL CERIGNOLA CALCIO PIU’ VOLTE APPOGGIATO DAL CONI IN QUESTO BRACCIO DI FERRO DEVE ARRENDERSI DI FRONTE AL VERDETTO DELLA GIUSTIZIA ORDINARIA.
IERI MATTINA SI E’ SVOLTA LA TRATTAZIONE COLLEGIALE A ROMA PRESSO LA SEDE DEL TAR CHE SOLO OGGI SI E’ PRONUNCIATO SULLA SOSPENSIONE DEGLI EFFETTI DEL PROVVEDIMENTO DEL COLLEGIO DI GARANZIA DELLO SPORT PRESSO IL CONI CHE, LO RICORDIAMO, RICONOBBE IN DUE UDIENZE IL DIRITTO DELL’AUDACE CERIGNOLA DI GIOCARE NEL CAMPIONATO DI SERIE C.
TANTA AMAREZZA IN CASA GIALLOBLU’, MA ANCHE DA PARTE DEL SINDACO DI CERIGNOLA FRANCO METTA CHE HA PARLATO DI VERA E PROPRIA INGIUSTIZIA.
PARTIRA’ DA DOMENICA PROSSIMA QUINDI IL CAMPIONATO DEI PUGLIESI CHE SFIDERANNO ALLA TERZA GIORNATA IN CAMPIONATO IN CASA IL GRUMENTUM

Nessun commento ancora

Lascia un commento