0 Condiviso 918 Visto

Il mercato dell’Happy Casa parte dagli italiani: Bayehe potrebbe essere il primo colpo

La Happy Casa Basket Brindisi potrebbe chiudere a breve il primo colpo in entrata di questa sessione di mercato. La “Stella del Sud” sembrerebbe ad un passo dal garantirsi le prestazioni di Jordan Bayehe. Se l’operazione andrà correttamente in porto, il 22enne camerunense (ma di formazione italiana) andrà a riempire la casella del rinnovamento parco italiani, decisa della società al termine della passata stagione. Cantù ha provato a trattenerlo in tutto i modi, ma il centro classe ’99 ha voluto risolvere il contratto che lo legava al club lombardo facendo valere l’apposita opzione di uscita nel caso in cui fosse arrivata una chiamata dalla Serie A. Questa chiamata c’è stata ed il mittente è stato presumibilmente proprio Nando Marino, con l’intento di portare il giovane Bayehe alla Happy Casa, cui mercato, come promesso, ripartirà dagli italiani.