0 Condiviso 210 Visto

Giovanni Custodero non ce la fa più e annuncia: “Entro in coma farmacologico”

Stanno facendo il giro del web le dure ma sincere parole di Giovanni Custodero ex atleta 27enne che da anni sta lottando contro un tumore maligno Una lotta che l’ ex portiere di calcio a 5 in C2 con la maglia del Fasano, ha intrapreso, raccontandola passo dopo passo sulla sua pagina Facebook. Ed è proprio ai social network che Giovanni ha affidato ieri l’ultimo aggiornamento: “Come sempre ci tengo ad essere io a raccontarvi lo sviluppo del mio stato di salute. Negli ultimi post vi avevo accennato che la situazione non è delle migliori.
Ebbene si, eccoci arrivati alla battaglia finale, siamo io e lui, uno dinanzi all’altro… ed io lo guardo in faccia… capisco che è forte dell’energia con la quale l’ho nutrito in questi anni, mentre io sono ormai stanco”.Da domani sarò sedato e potrò alleviare il mio malessere. Spero di essere stato d’aiuto a molte persone. Per questo voglio per l’ultima volta ringraziarvi per ciò che siete stati, siete e sarete sempre: la mia forza”.
Il coraggioso ragazzo brindisino, 27 anni, stanco per gli insopportabili dolori fisici, ha annunciato che sarà indotto in coma farmacologico.