Giochi Mediterraneo 2026 | Delfino Ionios in testa sondaggio mascotte

Condividi

Si vota online sino al 16 giugno per scegliere la mascotte dei Giochi del Mediterraneo, ventesima edizione, che si terranno a Taranto nel 2026. I Giochi sono sul modello Olimpiadi, con le stesse discipline, solo che sono riservati agli atleti dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Nei Giochi a Taranto coinvolti Governo nazionale, Coni e Regione Puglia. Il sondaggio e' stato lanciato a meta' maggio scorso dal presidente del Coni, Giovanni Malago', dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e dal
sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, e oggi il Comune di Taranto annuncia che dei tre simboli proposti, "stando ai primi dati del sondaggio, e' Ionios il preferito dai votanti, seguito da Skuma e da Ikkos". "Fino alla mezzanotte del 16 giugno - dice il Comune - e' ancora possibile votare andando sul link https://taranto-2026.it/ o sulla pagina Facebook dedicata all'iniziativa dal nome "Ecosistema Taranto" ". "Tutti e tre i personaggi - afferma il Comune in relazione alle proposte per i Giochi - rappresentano il grande mare Mediterraneo e la sua storia. Ionios e' un delfino, simbolo non solo del nostro mare ma anche della citta' di Taranto. Skuma, invece, e' il simbolo dei migliori frutti di mare del capoluogo ionico. Non e' un caso, infatti, che la bella icona femminile, spunti da una
cozza. E infine - dice il Comune - c'e' Ikkos, il mito tarantino dei giochi olimpici , le cui gesta brillarono nel mondo ellenico. La sue perfomance sportive lo resero famoso in tutta la Magna Grecia"

Nessun commento ancora

Lascia un commento