0 Condiviso 492 Visto

Gallipoli | Si è tenuta nel pomeriggio la proclamazione a sindaco di Stefano Minerva

Stefano Minerva è stato proclamato sindaco di Gallipoli. Alle ore 16.30, nella palazzina municipale, alla presenza del Presidente della Commissione Elettorale Centrale, Giudice Michele Toriello, Stefano Minerva è stato proclamato sindaco per il mandato 2021-2026, dopo il successo elettorale delle elezioni del 3 e 4 ottobre.

Ha dichiarato Stefano Minerva:

“È un grande onore indossare di nuovo questa fascia che rappresenta la storia di una città importante come Gallipoli. Sono stati cinque anni di impegno duro ma proficuo e i gallipolini hanno premiato il nostro modo di lavorare e di essere. Siamo stati premiati con un largo consenso, abbiamo provato a raccontare la visione di una città unita. Ripartiamo con l’entusiasmo di sempre, con la passione che accompagna noi ragazzi di questo territorio, nella consapevolezza che ci aspettano sfide ambiziose. Ci sono tanto traguardi importanti da dover raggiungere, faremo passi da gigante e miglioreremo la città. Quello di oggi è un momento storico per la nostra comunità, siamo consapevoli di essere parte di questa storia che continueremo a scrivere.”

Attivo in politica sin da giovanissimo, Stefano Minerva ricopre dal 2009 al 2012 la carica di segretario provinciale della federazione di Lecce dei Giovani Democratici. Nel 2012 diviene membro della segreteria nazionale con delega ai saperi e al Mezzogiorno e dopo due anni, è candidato del Partito Democratico alle elezioni europee per la circoscrizione Italia meridionale, ottenendo 60981 preferenze.

 

Nel 2016 è eletto sindaco di Gallipoli e il 31 ottobre 2018 diviene Presidente della Provincia di Lecce con il 59% delle preferenze.

Candidato alla carica di sindaco, vince  le elezioni, il 4 ottobre 2021 con il 67% delle preferenze.