0 Condiviso 809 Visto

Gallipoli, botte alla convivente per strada. Passanti chiamano PS e Cc: arrestato 48enne

Botte alla convivente davanti agli occhi increduli dei passanti che allertano subito le forze dell’ordine. E’ successo nella notte a Gallipoli dove è stato arrestato un 48enne di Alezio, noto alle forze dell’ordine, bloccato dai poliziotti e dai carabinieri intervenuti sul posto. La zona è stata inoltre raggiunta dai da un’ambulanza del 118 che ha soccorso la donna ferita al volto e al collo. Nonostante la presenza degli uomini in divisa, il 48enne avrebbe continuato a minacciare di morte la donna. Al termine delle formalità di rito è stato condotto in carcere con l’accusa di maltrattamenti e minacce gravi.