0 Condiviso 1312 Visto

Galatina, svastica su sede Cgil: “Gesto gravissimo”

Una svastica è stata disegnata sulla porta della sede della Cgil a Galatina (Lecce) dove è stato anche affisso un cartello con la scrittaViolenza e Fascismo‘. Inoltre un manifesto contro la violenza fascista è stato strappato. “È un gesto gravissimo, compiuto da balordi, capaci solo di agire nell’ombra”, dice Valentina Fragassi, segretaria generale della Cgil Lecce. “Questa azione – prosegue – si inserisce in un clima che non fa stare sereni, ma se qualcuno pensa in qualche modo di intimorirci prende un abbaglio. Questo ennesimo atto, piuttosto, deve una volta di più indurre chiunque abbia a cuore i valori della Costituzione ad alzare l’attenzione, deve spingerci a fare fronte comune contro queste derive neofasciste sempre più frequenti”.