0 Condiviso 805 Visto

Frontale su SS16, ferito grave in ospedale a Foggia

È stato trasferito all’ospedale ‘Riuniti’ di Foggia in condizioni molto gravi, il giovane rimasto ferito nell’incidente stradale sulla ss 16, a Petaciato Marina (Campobasso), che ha provocato la morte di due uomini. Il ragazzo, di Campobasso, era uno dei passeggeri della Lancia Y condotta dallo studente 21enne di Mirabello Sannitico (Campobasso) deceduto sul colpo. Nell’impatto il giovane campobassano ha riportato lesioni gravi: un trauma cranico e un trauma toracico. Per tale motivo, i medici dell’ospedale ‘San Timoteo’ di Termoli ne hanno disposto il trasferimento nell’ospedale foggiano. L’altra passeggera, una ragazza, anch’essa ventenne di Mirabello, ha riportato fratture a gambe e braccia: nel corso della giornata, sarà trasferita all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso per essere sottoposta ad un intervento ortopedico. Secondo i primi riscontri, il gruppo di giovani stava rientrando da Vasto (Chieti) dove si è tenuta la ‘Notte rosa’. L’altra persona deceduta nell’incidente è un operaio di 48 anni di Ferrazzano (Campobasso).