Francavilla Fontana, spari in centro abitato: ucciso 19enne

FRANCAVILLA FONTANA – Spari in via Occhibianchi, traversa di via di Vagno, a Francavilla Fontana: il corpo di Paolo Stasi, un 19enne del posto, è riverso in strada, senza vita. Sul posto, 118 e carabinieri. Al vaglio diverse ipotesi, ma secondo fonti investigative si tratterebbe di omicidio. L’arma non è stata ritrovata.

D’ATTIS (FI): “CHIEDERÒ INTERVENTO MINISTRO DELL’INTERNO” – “Chiedero l’immediato intervento del Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi per sostenere tutti coloro che operano per la legalità in provincia di Brindisi, dal Prefetto alle forze dell’ordine: l’agguato di poco fa a Francavilla Fontana, in cui ha perso la vita un 19enne, è un segnale preoccupante che richiede una risposta corale, ferma e decisa per garantire la sicurezza pubblica. Non possiamo tollerare episodi di tale spregiudicatezza della criminalità nel territorio e ci auguriamo che i responsabili vengano assicurati alla giustizia nei tempi più brevi. Sottoporrò la questione al Ministro, con la richiesta di un potenziamento di uomini e mezzi delle forze dell’ordine che operano nel brindisino e in tutta la Puglia”.