0 Condiviso 5216 Visto

Francavilla F.na | Centauro in coma, l’amico: “prego per te con tutto il cuore”

Mentre lo sfortunato 17enne di Francavilla Fontana rimasto coinvolto nell’incidente con la moto di sabato lotta per la vita, ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Antonio Perrino di Brindisi, il suo amico Ivan, pure lui coinvolto come passeggero nel sinistro, ha voluto lanciare un messaggio al ragazzo.

“Tu dormi e io no… Ti sono vicino… Prego per te con tutto il cuore. Mi manchi. Da tuo fratello Ivan”.

Il messaggio è comparso in queste ore sull’inferriata del Mercato Coperto di Piazza Umberto I.

A.C., lo sfortunato 17enne, è in coma, in prognosi riservata, ricoverato all’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Fuori pericolo, invece, il suo amico, che viaggiava con lui.

I fatti poco prima delle 21 di sabato sera quando, per cause ancora al vaglio degli agenti della polizia locale, la moto 125 con in sella i due giovani avrebbe urtato di striscio un’auto, non è chiaro se parcheggiata o in manovra. Si è così innescata una carambola, con il motociclo finito a terra e i due ragazzi sbalzati violentemente sul freddo asfalto.

Gli investigatori del comando sono ora al lavoro per ricostruire la dinamica e determinare eventuali responsabilità.