0 Condiviso 439 Visto

Foggia, uffici della Dda di Bari presso la caserma Miale

FOGGIA – Un presidio della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari potrebbe essere realizzato a breve presso la caserma Miale di Foggia. Un sopralluogo negli uffici dell’ex scuola di polizia – l’edificio acquisito dall’università del capoluogo dauno grazie ai fondi della Regione Puglia – era stato effettuato già il 9 novembre dello scorso anno per verificare la disponibilità di alcune stanze adiacenti alla sede della Dia e consentire ai magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari di organizzare e coordinare le investigazioni con le forze di polizia del territorio foggiano delegate dalla Dda, evitando – il più possibile – frequenti trasferte a Bari”. È quanto precisa in una nota la Dda del capoluogo pugliese in merito all’apertura di propri uffici a Foggia sottolineando che i magistrati resteranno in organico alla Procura di Bari e che per legge la sede della Direzione distrettuale antimafia, competente per i reati commessi nel territorio della provincia di Foggia, è nella procura di Bari. Tutti hanno convenuto sulla totale fattibilità dell’opera, sulla sua idoneità e in particolare il vicepresidente della Regione ha illustrato i contenuti dell’accordo Regione-Università, nella parte che ne consentirebbe la realizzazione.