0 Condiviso 1604 Visto

Il Foggia si sblocca, D’Ursi castiga la Virtus Francavilla (highlights)

Il Foggia si sblocca al terzo tentativo. Dopo le pesanti scoppole con Latina e Picerno, la squadra di Boscaglia conquista la prima vittoria e i primi tre punti battendo di misura la Virtus Francavilla, che, al contrario, conosce il gusto amaro della prima sconfitta in campionato. A decidere la contesa una rete di D’Ursi in avvio di ripresa: è il 56’, Frigerio pennella uno splendido cross per D’Ursi, che di testa batte Avella. Risultato sostanzialmente giusto visto che la Virtus Francavilla non si è mai resa pericolosa dalle parti dell’ex Nobile. (Nella foto di Emmanuele Mastrodonato, l’esultanza di D’Ursi)

FOGGIA-VIRTUS FRANCAVILLA 1-0

RETE: 56′ D’Ursi (F).

FOGGIA: Nobile, Malomo, Di Pasquale, Peralta (69′ Peschetola), D’Ursi (74′ Schenetti), Leo (90+2′ Chierico), Frigerio, Di Noia (90+2′ Sciacca), Costa, Vuthaj (73′ Ogunseye), Odjer. Panchina: Dalmasso, Garattoni, Papazov, Petermann, Nicolao, Iacoponi, Tonin. All. Boscaglia.

VIRTUS FRANCAVILLA: Avella, Idda, Giorno (57′ Risolo), Murilo (83′ Ejesi), Maiorino (45′ Ekuban), Patierno, Caporale, Pierno, Tchetchoua (67′ Cardoselli), Cisco, Mendes. Panchina: Milli, Romagnoli, Di Marco, Perez, Mastropietro, Solcia, Fois, Carella, Macca, Enyan, Minelli. All. Calabro.

ARBITRO: Scatena di Avezzano. Assistenti: Antonio Piedipalumbo, Andrea Nasti. Quarto Ufficiale: Antonio Di Reda.

AMMONITI: Leo, Di Noia, Frigerio, Malomo, Nobile (F); Giorno, Murilo (VF)