0 Condiviso 1929 Visto

Foggia, sabato pomeriggio sfida al Molfetta a porte chiuse

FOGGIA – Cambia il programma dei test precampionato del Foggia. Annullata l’amichevole a Termoli a causa della scarsa disponibilità di biglietti per i supporters rossoneri i satanelli affronteranno sempre sabato 13 alle ore 17.30 il Molfetta in un allenamento congiunto a porte chiuse. Test contro la squadra di Renato Bartoli, ambiziosa compagine di Serie D, allenamento domenica mattina e poi 3 giorni di riposo fino al 17 agosto, visto anche lo slittamento dell’inizio del campionato di Serie C, che partirà il 4 settembre e della Coppa Italia, che non si giocherà più il 21 agosto. Continua a tenere banco il caso Curcio: il calciatore ha richieste e avrebbe chiesto di andar via, il Foggia nel frattempo si è tutelato con Schenetti e con Peschetola e potrebbe cederlo per ricavare il budget utile a dare l’assalto ad una punta di spessore. La Ternana, che nel frattempo punta Favilli, deciderà il da farsi per Ferrante, mentre Boscaglia, dopo la bocciatura di Kragl, ha ancora bisogno di un esterno alto, magari di piede destro da utilizzare a sinistra. I rossoneri sono anche sulle tracce di un terzino destro da affiancare a Garattoni: il profilo potrebbe corrispondere ad un giovane classe 2001 o 2002 proveniente, come gli under già a disposizione, dal vivaio di una grande di Serie A.