Foggia, porte aperte con la Nocerina. Confermate le 4 giornate a Tedesco

Condividi

Accolto il ricorso del club rossonero: Foggia-Nocerina si giocherà a porte aperte. Un grande risultato, dunque, quello ottenuto dalla società rossonera e dall’avvocato Eduardo Chiacchio, legale al quale sono state affidate le memorie difensive. La squalifica del campo è stata trasformata in diffida dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale; resta confermata invece l’ammenda di 1.500 euro al club.
Nulla da fare invece per Giuseppe Tedesco: nessuna riduzione di pena per l’attaccante rossonero, che sconterà altre tre giornate delle quattro comminate.

Nessun commento ancora

Lascia un commento