0 Condiviso 428 Visto

Foggia, istituita borsa di studio “Camilla Di Pumpo” per praticanti avvocati

FOGGIA – L’Ordine degli Avvocati ha deliberato all’unanimità di istituire la borsa di studio  “Camilla di Pumpo”, con la quale premierà annualmente i più meritevoli praticanti avvocato del Foro. La giovane venticinquenne, rimasta uccisa in un terribile incidente stradale lo scorso 27 gennaio, sognava di diventare avvocato penalista. L’ordine degli avvocati ha ritenuto che la sua particolare dedizione possa e debba essere considerato un esempio per tutti i giovani che intendono avvicinarsi alla professione forense.