Fabio Gallo nella foto Calcio Foggia

Foggia: Gallo, ‘A Francavilla per riscattare una brutta figura’

(Di Lorenzo Ruggieri) Virtus Francavilla: “Domani mi aspetto di riscattare la brutta figura contro il Picerno. Siamo consapevoli di affrontare una squadra di carattere, che ha fame e di categoria, allenata da un bravo allenatore che conosce la Serie C. La Virtus Francavilla ha uno score da prime della classe in casa, il campo è stretto e ci saranno pochi spazi. Servirà gente da guerra, fuori casa abbiamo fatto bene quando abbiamo giocato partite ‘sporche’”.

Coppa Italia: “Sicuramente, la Coppa rappresenta un obiettivo di estrema importanza e sto facendo le mie valutazioni. Se dovessi fare qualche cambio, però, non sarà azzardato. Domani scenderà in campo una squadra equilibrata, composta da giocatori pronti”.

Indisponibili: “Markic e Papazov sono out. Tonin non sarà della partita perchè in uscita, mentre il resto del gruppo è a disposizione”.

Mercato: “Fino a questo momento la società mi ha accontentato. Avevo chiesto due difensori e sono arrivati, stiamo valutando nuovi innesti per il centrocampo. I giocatori che verranno dovranno essere funzionali al clima e alle gerarchie dello spogliatoio. Chi pensa che io sia poco rispettato deve farsi un esame di coscienza. Non gestisco i miei social, leggo ma non risponderò quasi mai. Beretta? Aspettiamo l’ufficialità. È un bravo giocatore, qui a Foggia ha già fatto bene e se dovesse arrivare sicuramente ci darà una mano. Odjer? Parleremo con il ragazzo. Non è l’unico che potrebbe uscire, prenderemo in considerazione le richieste dei giocatori scontenti”