Foggia | Attentati, rafforzata la sicurezza ai Vigilante

Condividi

Dopo gli attentati dinamitardi che hanno subìto i fratelli Vigilante, titolari di un centro diurno per anziani a Foggia, la prefettura decide di rafforzare le misure di sicurezza personali. Intanto da Bari il procuratore Volpe interviene sull'apertura della nuova sede della Dia nel capoluogo dauno

Nessun commento ancora

Lascia un commento