Ex Ilva: Palombella, ‘I Riva erano più signori di Mittal’

“Lo dico per paradosso, ma i Riva rispetto ai Mittal sono stati dei signori”. Il pugliese Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, perde la pazienza quando parla di “come si è ridotta l’Ilva di Taranto da quando è arrivato ArceloMittal – continua -. Hanno messo in cig 3.000 persone, non sono stati capaci di approfittare del valore dell’acciaio aumentato quattro volte. I laminatioi sono fermi, i tubifici sono fermi, gli impianti di finitura sono fermi. Non pagano il gas, non pagano le ditte in appalto, l’Afo 5 è morto. Altro che prestito ponte, Urso dovrebbe rescindere il contratto per inadempienze”, chiude Palombella.