Mesagne, evade dai domiciliari, ma viene beccato da poliziotto fuori servizio: arrestato 59enne

MESAGNE- Era ai domiciliari per scontare una pena relativa al reato di detenzione di stupefacente, ma ha pensato di uscire dalla propria abitazione, incurante del fatto che un poliziotto lo stesse osservando: un 59enne è stato arrestato per evasione e risottoposto ai domiciliari.

È accaduto nella giornata di ieri, 7 gennaio, quando un agente del commissariato di Mesagne, fuori servizio, si è trovato vicino casa di N.M.C., un pregiudicato di 59 anni, e l’ha visto uscire da casa e allontanarsi. Dopo aver allertato i colleghi della Volante, il 59enne è stato rintracciato nei pressi della strada statale 7, a un paio di chilometri dalla sua casa. Bloccato dai poliziotti, il 59enne è stato riaccompagnato nella sua abitazione in regime dei domiciliari.