Estorsioni, gli accusati restano in carcere

Condividi

Il tribunale del riesame ha rigettato la richiesta di scarcerazione presentata da due pregiudicati arrestati per estorsioni con metodo mafioso a danno di altrettanti esercizi commerciali del quartiere San Paolo di Bari

Nessun commento ancora

Lascia un commento