0 Condiviso 747 Visto

Emergenza incendi nel brindisino: oltre 20 interventi dei vigili del fuoco nella giornata

BRINDISI- Sono più di venti gli interventi dei vigili del fuoco di Brindisi effettuati nella giornata del 26 maggio: tra gli ultimi si menzionano l’incendio di sterpaglie e canneto alla zona industriale e l’intervento nel quartiere Sant’Elia.

Caldo torrido e temperature sempre più in aumento sono la causa dei tanti incendi scoppiati nell’ultimo periodo nel brindisino. Pronto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno spento le fiamme divampate tra l’ex Leucci costruzioni e il petrolchimico. Ad andare a fuoco sono ancora sterpaglie e canneto, mentre è delle 17 circa l’ennesima operazione di spegnimento e di messa in sicurezza della zona tra Palmarini e via Benvenuto Cellini, dove le lingue di fuoco sono arrivate a ridosso delle villette.

Ma, fortunatamente, non sono stati registrati danni ad abitazioni o a persone. Prezioso e sempre repentino l’intervento dei pompieri che riescono, nonostante alcuni ostacoli compreso il sottorganico, a garantire il soccorso grazie allo spirito di abnegazione.