Elezioni: Emiliano, ‘Con intesa Pd-M5S tutt’altra partita’

“Si è verificato ciò che avevamo ampiamente previsto: con una intesa nazionale tra PD e M5S avremmo giocato un’altra partita. In Puglia, dove PD e M5S governano insieme, alla Camera raggiungono il 50,45% dei voti, superando il Centrodestra unito che si attesta al 41,09%. Non abbiamo ottenuto la maggioranza dei seggi in Parlamento, ma come coalizione in Puglia manteniamo salda la maggioranza dei voti”. A dichiararlo è Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia.

“Lavorando quotidianamente insieme – prosegue Emiliano -, posso dire che PD e M5S sono unite da punti programmatici con impostazione progressista e democratica: realizzare politiche inclusive coniugando sviluppo economico e attenzione alle fasce più deboli della popolazione; portare a compimento la transizione energetica, tema particolarmente sentito anche con riferimento alla decarbonizzazione dell’ex Ilva; superare il divario Nord-Sud come chiave di rilancio del Paese. Questo lavoro comune già è una realtà in Puglia. Spero che attraverso il dialogo e il confronto sui contenuti si possa avviare un cammino costruttivo anche a livello nazionale”.

Sul risultato del Pd in Puglia: “Con il 16,82%, il PD pugliese fa registrare il miglior risultato tra tutte le regioni del Sud, in Puglia cresce del 3,14% rispetto al 2018. Migliora il risultato nei collegi pugliesi e tra le città dove si registra una maggiore crescita, ci sono Lecce con il 21,71% e Bari città che raggiunge il 19,33%”, conclude Michele Emiliano.