0 Condiviso 776 Visto

Elezioni Barletta, Doronzo vince primarie e sarà candidato per terzo polo

BARLETTA – Sarà Carmine Doronzo a sfidare Santa Scommegna e Cosimo Cannito per la poltrona di sindaco di Barletta. L’ex consigliere comunale ha vinto le primarie contro Francesco Mazzola e guiderà il terzo polo, con una chiara impronta di sinistra, nelle elezioni amministrative del prossimo 12 giugno.

Circa tremila i cittadini che si sono recati presso la sala Athenaeum di via Madonna degli Angeli, esprimendo la preferenza per uno o per l’altro candidato. Al termine dello spoglio l’ha spuntata Doronzo, che ha superato i 1600 voti e si è imposto su Francesco Mazzola. Al fianco di colui che adesso, in via ufficiale, è il candidato sindaco della coalizione, ci saranno le liste di Sinistra Italiana, Italia in Comune e Coalizione Civica.

Ancora lontano il Movimento 5 Stelle, che dopo un incontro con i cittadini di Barletta avrebbe programmato un percorso autonomo nonostante le precedenti interlocuzioni proprio con Doronzo.

Doronzo che adesso raggiunge Santa Scommegna, candidato sindaco del centrosinistra scelto dalla segreteria del PD e dalle liste civiche che hanno sottoscritto il codice etico, e Cosimo Cannito, con al suo fianco i tre simboli di centrodestra e diverse liste civiche in via di composizione. Meno di due mesi alle elezioni amministrative di Barletta.